Onde sismiche di piccola ampiezza, originate da sorgenti locali superficiali naturali o antropiche come onde del mare, vento, piccoli movimenti terrestri, traffico ecc. Il contributo delle sorgenti profonde è trascurabile. (vedi anche analisi di rumore).