L’ undici maggio 2018 nell’ incendio di Mallard in Texas si è generato un pirocumulo e associato, un temporale a supercella.

Fenomeno meteorologico raro, innescato dalla grande quantità di energia immessa in  atmosfera dall’incendio  stesso e da fattori prettamente meteorologici favorevoli.

Dal report di InciWeb l’agenzia interstatale USA per la gestione delle informazioni di emergenza relative agli incidenti è possibile recuperare le condizioni meteorologiche relative al giorno 11 maggio :

Weather: Friday’s weather forecast is continued hot, dry and very unstable conditions with an afternoon high temperature of 100. Winds will be south to southwest at 15-25 mph. Gusts of up to 60 mph are possible in canyons. Friday’s forecast RH is 8% recovering to 43% Friday evening. Isolated thunderstorms are likely this afternoon. Today’s Haines Index is 6, which denotes the highest level of atmospheric instability. This indicates the highest potential for explosive fire growth.

Quindi tre parametri T, RH e HIndex indicavano condizioni di caldo secco con un atmosfera assolutamente instabile.

Analizzando  i radiosondaggi relativi alla cittadina di Amarillo delle 12UTC  (09,00 am locali) del 11 e delle 00UTC (07,00 pm locali) del 12 maggio è possibile notare la tipica configurazione a calice dovuta a uno strato di inversione termica al suolo che dissipandosi nelle ore successive. In questo caso il comportamento del fuoco  può cambiare in modo estremamente rapido e in breve tempo. In particolare i venti possono aumentare improvvisamente aumentando d’intensità e di direzione variabile.

 

In conclusione il warning del Storm Prediction Center della NOAA riportava per la zona di Amarillo un livello di rischio meteorologico per incendi boschivi “critical” e la possibilità di isolati temporali senza precipitazioni. Con un altissimo rischio  di incendi secondari per fulmine. Dalla descrizione testuale:

Elevated fire-weather conditions are possible in areas surrounding the critical, where either higher RH or less conducive/non-existent fuels are the primary limiting factors, and minor adjustments have been made based on the latest guidance. In addition, isolated thunderstorms are expected to develop across portions of the OK/TX Panhandles and southwest KS during the late afternoon/evening. The coverage is still expected to be limited, and the previously highlighted area has been refined to account for the expected position of the dryline and associated convection.

#MallardFire

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: